BitEconomy
libri forex migliori

I migliori libri sul Forex e trading nel 2020

Non ci stancheremo mai di ripetere che per fare trading, che sia sul forex che sulle azioni o su qualunque altro indice, occorre conoscere a fondo l’argomento e nel contempo sperimentare, prima aprendo un conto demo, poi rischiando piccole somme.

Qui puoi trovare le piattaforme per iniziare a fare trading con CFD
L’iscrizione è sempre gratuita, c’è la possibilità di utilizzare un conto demo e di investire realmente con depositi minimi molto contenuti.

I migliori libri ed ebook sul trading forex

1) Trading operativo sul Forex: Le strategie vincenti per guadagnare sul mercato dei cambi

Autore:  Giacomo Probo
Formati: cartaceo, kindle

Vai ad Amazon

Chi si affaccia al trading sul forex deve necessariamente conoscere a fondo questo mercato, capirne le dinamiche e le leggi (non scritte) che lo regolano. Il libro analizza le caratteristiche del mercato scambia valute, le variabili macroeconomiche che ne influenzano gli andamenti. Poi passa ad analisi di natura tecnica ed operativa e pur scendendo nel dettaglio risulta una buona lettura sia per i principianti che per gli intermedi.

2) Strategie operative per i mercati finanziari: Trading di breve termine su azioni, indici e Forex

Autore: Gianluca Defendi
Formati: cartaceo, kindle

Vai ad Amazon

Questo è un libro tecnico che fa riferimento a vere e proprie strategie operative di trading sul breve termine. Sono analizzati vari mercati tra cui quello forex: importante quindi per comprendere alcune dinamiche alla base delle tendenze rialziste o ribassiste.

3) Trading di profitto: Strategie operative su Forex, Azioni e Future

Autore: Giacomo Probo
Formati: cartaceo, kindle

Vai ad Amazon

Altro libro tecnico che approccia tre ambienti di investimento molto diversi, Forex, Azioni e Future. Utile per chi vuole conoscere in modo più approfondito strumenti variegati di investimento.

Formazione: lo studio del forex

Tornando all’aspetto “formazione”, credo sia indispensabile conoscere il mercato cui si vuol far riferimento (in questo caso il Forex, quindi le valute quotate a coppie) e gli strumenti finanziari che si possono utilizzare (come i CFD, contratti per differenza).
Andare a caso non vi farà guadagnare denaro, a lungo termine ve lo farà sicuramente perdere: amo essere realista e posso affermare che le piattaforme di trading cfd hanno del potenziale ma la maggior parte dei conti è in perdita.

Quando si usano strumenti di questo tipo sono necessari alcuni accorgimenti:

  • conoscere a fondo gli strumenti finanziari
  • saper usare le piattaforme
  • non farsi prendere dal panico o dall’euforia
  • avere un obiettivo
  • mettere a rischio solo somme di denaro che ci si può permettere di perdere

Studiare il forex è necessario?

Studiare il forex è indispensabile e da solo non basta se si vuole fare trading sulle piattaforme attraverso i contratti per differenza (CFD): lo studio del forex è determinante perché ci fa comprendere quali sono le dinamiche che regolano questo particolare mercato che è tra i meno manipolabili al mondo data la sua vastità.
Poi bisogna anche conoscere gli strumenti finanziari che abbiamo a disposizione per fare trading di breve termine sul forex, ovvero i famosi CFD che danno tante opportunità ma anche tanti rischi, il tutto accompagnando lo studio ad un minimo di pratica.

Ricordo sempre che la maggior parte dei conti relativi a clienti che operano con i CFD sono in passivo, quindi buona parte degli investitori perde soldi anziché guadagnare. La formazione diviene indispensabile per fare trading consapevolmente.

Hai letto un libro sul forex che ti è piaciuto? Faccelo sapere!

 

 

Gli autori di bitEconomy.it non propongono mai consigli finalizzati a sollecitare il pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in titoli azionari, contratti future, opzioni, fondi comuni o in qualsiasi altro strumento finanziario. L’attività del sito non costituisce consulenza personalizzata così come indicato dal D.Lgs. 58/98, così come modificato dal successivo D.Lgs. 167/2007.